BOUQUET DA SPOSA DI PRIMAVERA

di Alessandra Cristiani (La Fata Madrina)

La primavera è alle porte con la sua aria frizzante che mette buonumore,  ovviamente con l’aumento delle temperature e delle belle giornate la stagione dei matrimoni riparte a pieno ritmo!

sposi

A primavera la natura si risveglia ed è  il momento dell’anno (assieme all’estate) in cui sono  presenti il maggior numero delle  varietà floreali.

In questo articolo esploreremo  il mondo dei bouquet da sposa composti da fiori primaverili.

Scopri quali sono, qual’è il loro significato  ed altre curiosità continuando nella lettura  🙂 .

bouquet da sposa primaverile

IL BOUQUET DA SPOSA SIGNIFICATO E TRADIZIONI

Il bouquet è l’ultimo regalo che il futuro sposo fa alla compagna come fidanzato.

sposo con bouquet

In teoria  dovrebbe essere  il tuo lui ad ordinarlo  e ad accordarsi perché sia fatto recapitare a casa tua  la mattina delle nozze …dico “dovrebbe” perchè ritengo un po’ “rischioso”  delegare al tuo futuro marito questa “grossa” responsabilità per due semplici motivi:

1° Per permettergli una scelta corretta dovresti  svelargli alcuni particolari riguardo al tuo abito da sposa (non sia mai!)

2° Vista la proverbiale dimestichezza degli uomini con certe “incombenze” potrebbe succedere di tutto (aiuto!!!)

Il mio suggerimento perciò è  di occuparti personalmente sia della scelta del  bouquet che della bottoniera per il tuo futuro sposo che deve essere ad esso rigorosamente coordinata.

bottoniera sposo

BOUQUET CON FIORI DI STAGIONE, UNA SCELTA OCULATA  

La scelta dei fiori di stagione è un ottimo sistema  per coniugare eleganza e risparmio.

Di fatto al giorno d’oggi è possibile trovare quasi tutti i tipi di fiori in qualunque momento dell’anno, ma ovviamente se desideri qualcosa di esotico o particolare anche se non è stagione, dovrai essere disposta a spendere cifre  considerevoli.

QUALI SONO I FIORI PRIMAVERILI PER ECCELLENZA?     

 Azalee,  camelie, magnolie, gelsomini,  giacinti e tulipani, sono i fiori di stagione che sapientemente mixati dal tuo florist verranno composti a formare un bouquet in perfetto  accordo con il tuo Wedding style .

Non dimentichiamo le rose, reperibili ormai in qualunque periodo dell’anno e nemmeno le calle eleganti ed affusolate.

SAPEVI CHE I FIORI PARLANO?       

Ascolta cosa dicono attraverso le simbologie che vengono loro attribuite derivanti da leggende o usanze.

Qualche esempio ?

IL TULIPANO

Simboleggia ricchezza e se è rosso viene considerato una vera e propria dichiarazione d’amore

bouquet da sposa di tulipani

LA CALLA

E’ un fiore classico ed elegante da scegliere in alternativa alle rose, simboleggia bellezza pura ed incontaminata, il suo nome deriva dal greco Kalòs che significa bello.

bouquet da sposa di calle

LA ROSA

Se bianca significa amore felice, rosa affetto e tenerezza, gialla gelosia, rossa passione

bouquet da sposa di  rose

IL GIACINTO

Significa divertimento o giocosità.

bouquet da sposa di  giacinti

L’AZALEA

Amore puro associata all’amore materno.

azalee

LA CAMELIA

E’ il fiore portafortuna degli innamorati rappresenta perfezione e persistenza dell’amore e la devozione reciproca

camelia

LA MAGNOLIA

Simboleggia dignità e perseveranza, porta forza alla casa ed ai suoi abitanti fortuna e prosperità

IL GELSOMINO

Bianco simboleggia amabilità, giallo felicità, rossosignifica invece che si desidera la persona alla quale si dona.

bouquet da sposa di  gelsomini

CONSERVARE IL BOUQUET OPPURE LANCIARLO?

Per molte spose questo è un dilemma, ed ecco un paio di semplici suggerimenti per risolverlo!

Il primo (ed il più ovvio) è di farti confezionare un secondo bouquet da sposa appositamente per il lancio.

lancio del bouquet

Un’altra bella idea consiste nel  farti preparare un bouquet formato da tanti mazzetti di fiori quante sono le tue amiche, al momento giusto lo scomporrai donandone un mazzetto a ciascuna.

Rimarranno piacevolmente sorprese ed eviterai che  si “accapiglino” per prendere al volo il tuo bouquet da sposa 😉

lancio del bouquet da sposa

UN BOUQUET…PROPORZIONATO

La forma e tipologia del tuo bouquet, oltre ad adattarsi allo stile dell’abito da sposa  e degli allestimenti floreali della cerimonia nuziale e della location scelta per il ricevimento post nozze, deve anche ed assolutamente essere  proporzionato al tuo fisico.

FISICO MINUTO Se sei minuta e/o piccolina non scegliere un bouquet da sposa troppo grande.

PRESENZA FISICA IMPORTANTE  Se sei alta ed “imponente” un bouquet più nutrito renderà l’insieme visivo maggiormente armonioso.

bouquet da sposa con peonie

FISICO LONGILINEO  Sei alta e magra ed  hai anche optato per un abito scivolato o minimal?  Un bouquet di calle a stelo lungo da portare a braccio sarà una scelta raffinata ed elegante.

bouquet da sposa di calle

LA SPOSA “PRATICA”  se sei una sposa dinamica che ama poco gli orpelli e molto la comodità, ti consiglio di sostituire il classico bouquet con un pratico bouquet da sposa a borsetta.

In alternativa ( ed ancora più comodo) il bouquet da sposa a bracciale  che ti permetterà di  avere le mani libere senza rinunciare ad un tocco romantico, tra l’altro questa è un’ottima idea anche per ingentilire il polso delle tue damigelle di nozze o (perchè no) della tua adorata mamma.

bouquet da sposa a bracciale

Ti è piaciuto l’articolo? Allora non dimenticare di lasciare  un commento 🙂  se vuoi puoi  mettere MI PIACE alla mia pagina Fb Consulenza Spose la Fata Madrina

Il tuo  feed back è importante e mi aiuta a migliorare sempre più  i contenuti che ti offro.

Grazie mille 

LA FATA MADRINA INFO 

IMMAGINI VIA PINTEREST E VIA WEB