SEI CURVY? ECCO COME SCEGLIERE L’ABITO DA SPOSA

di Alessandra Cristiani (La Fata Madrina)

 Come sai il vestito da sposa è molto diverso dall’abbigliamento che usi nella quotidianità, sia per il colore (generalmente chiaro) sia per la forma.

Solitamente  infatti  è lungo e composto da  tessuti preziosi e particolari.

abito da sposa curvy a sirena


Il giorno delle  nozze vorrai sentirti bellissima ed a tuo agio,  dovrai perciò tener conto dei vari elementi che contribuiranno  in sinergia a valorizzare al meglio le tue forme .

Leggendo l’articolo troverai alcune linee guida base che ti aiuteranno a scegliere il vestito da sposa perfetto per la tua fisicità. 😉

…cominciamo da….

LA SCOLLATURA E LA SCHIENA

 Scollature a V, a cuore e omerali  saranno perfette a patto che non siano eccessivamente profonde o provocanti.

vestito da sposa curvy scollatura a V


sposa curvy scollatura omerale


Sconsiglio invece la schiena troppo scoperta o completamente nuda (anche se velata da un effetto pizzo tattoo ) a meno che tu non abbia una schiena  perfetta.

sposa curvy di schiena


IL PUNTO VITA

Se il tuo punto vita è poco pronunciato meglio optare per un vestito da sposa a vita alta o  stile impero con gonna scivolata e morbida.

In caso contrario, puoi scegliere un corpetto strutturato con il punto vita ad altezza normale oppure  leggermente abbassato.

abito da sposa curvy Christian Siriano ampio scollo a cuore


sposa curvy


abito da sposa curvy stile impero


LE MANICHE

La scelta della tipologia di manica giusta per l’abito da sposa dipende principalmente da due fattori.

Il primo è legato alla  stagione in cui hai scelto di sposarti, il secondo invece è un po’ più personale …vuoi mostrare le braccia oppure no?

abito da sposa curvy ampio in taffetà



Io suggerisco  una manica (anche leggera) almeno a tre quarti oppure un coprispalle da sposa con manica sempre tre quarti che possa successivamente essere tolto.

Tuttavia, la decisione è soggettiva e da valutare caso per caso.

sposa  curvy


 LA LUNGHEZZA

Se desideri il classico abito da sposa lungo non avrai grandi problemi.

Se invece lo preferisci corto la giusta lunghezza è importantissima.

abito da sposa curvy tubino in pizzo


Esistono tre punti strategici tra cui scegliere:

Due dita sotto il ginocchio

subito sotto il polpaccio 

  longuette subito sopra al malleolo .

…ognuno di questi punti contribuisce a slanciare la gamba e di conseguenza tutta la figura

abito da sposa curvy longuette


In caso di abito da sposa corto  scegli con attenzione le scarpe, particolare importante  dal momento che saranno in vista .

Se non ami o non porti i tacchi alti ti suggerisco un’altezza di almeno sei centimetri.

…un po’ di tacco serve a slanciare la gamba e di conseguenza tutta la figura  rendendoti ancora più elegante 😉 

L’AMPIEZZA E LO STRASCICO DELL’ABITO DA SPOSA

 Suggerirei di non esagerare ne con l’una né con l’altro.

Fai attenzione che l’eventuale arricciatura all’ attaccatura gonna/corpetto non sia eccessiva,  sarebbe meglio evitarla ma se proprio non vuoi (o non puoi) farne a meno dovrebbe seguire questi canoni:

arricciatura molto leggera sul davanti, quasi assente sui fianchi ed più piena nella parte dietro.

Il tutto tenendo conto dell’effetto visivo globale dell’ abito da sposa a seconda che il punto vita del corpetto sia  ad altezza regolare oppure la vita bassa.

vestito da sposa curvy con strascico

EVVIVA I DRAPPEGGI!

Un leggero drappeggio può dare movimento ed essere risolutivo, oltre che di grande effetto, posizionato in vari punti dell’abito da sposa a seconda della necessità.

La scelta su dove e come collocarlo, è strettamente legata alla  tua conformazione fisica ed allo stile che hai deciso di adottare.

vestito da sposa curvy drappeggiato


Ti è piaciuto l’articolo? Allora non dimenticare di lasciare  un commento   se vuoi puoi  mettere MI PIACE alla mia pagina Fb Consulenza Spose la Fata Madrina

Il tuo  feed back è importante e mi aiuta a migliorare sempre più  i contenuti che ti offro.

Grazie mille 

LA FATA MADRINA INFO 

IMMAGINI VIA PINTEREST E VIA WEB