Abito da sposa bianco o colorato? Corto o lungo? Tailleur o abito tradizionale? Stile informale, classico, romantico o seducente? Velo sì o no? Queste sono le “FAQ” delle future spose che hanno scelto di convolare a nozze con rito civile o simbolico.

Se anche tu sei una di loro leggendo questo articolo, troverai interessanti indicazioni che ti guideranno nella scelta degli elementi giusti per un  wedding look chic in accordo perfetto con il tuo stile.

abito da sposa per nozze civili o simboliche


Come per la classica cerimonia di nozze in chiesa, anche per le nozze celebrate con rito civile o simbolico, esistono alcuni accorgimenti da adottare e che è bene conoscere, circa la scelta dell’ abito da sposa e degli accesori a esso abbinati. 

 Proseguendo nella lettura scoprirai 5 piccoli segreti i quali, oltre a renderti elegantissima, ti aiuteranno a evitare eventuali cadute di stile.

abito da sposa per nozze civili o simboliche
Jesus Peiro

ABITO DA SPOSA BIANCO O  COLORATO?

Sia per le nozze civili che per quelle simboliche con l’abito da sposa colorato vai sul sicuro, tra l’altro optando per il colore non solo potrai scegliere tinte vivaci ma anche risparmiare.

 Il prezzo di un abito da sera o cerimonia infatti è quasi sempre inferiore a quello di un abito da sposa, lo sapevi?

abito da sposa per nozze civili o simboliche
Monique Lluhllier

Per quanto riguarda l’abito bianco invece posso darti alcuni suggerimenti.

NOZZE CIVILI : L’abito da sposa può essere quello classico lungo e romantico ma con un occhio di riguardo alla sobrietà, il che non significa  deva essere “povero”, ma semplicemente che è bene dosare alcuni particolari.

Per questo ti suggerisco di scegliere un abito nuziale con una gonna non eccessivamente ampia e dallo strascico contenuto.

Anche le decorazioni dovrebbero essere discrete, sì ai punti luce e ai dettagli elaborati o brillanti ma senza esagerare.

Per sdrammatizzare il total white saranno perfetti anche un abito da sposa con pantaloni, un abito corto o un tailleur .

NOZZE SIMBOLICHE: In questo contesto è tutto più semplice, l’unico consiglio che mi sento di darti è quello di non scegliere un abito da sposa eccessivamente ampio.

abito da sposa per nozze  simboliche
Mila Nova

2

IL VELO DA SPOSA 

Per molte spose, anche se si uniscono in matrimonio con rito religioso il velo è inutile, per altre invece è un accessorio irrinunciabile.

Se sei un’amante del velo lungo romantico e ti sposi civilmente, devo purtroppo dirti che esso non si addice molto a questo tipo di cerimonia. 

NOZZE CIVILI : no al velo da sposa lungo anche se semplice, sì al velo medio, corto o cortissimo, da evitare anche il velo con la calata sul viso.

Perfetti invece, cappelli, fascinator, velette e tutte le soluzioni alternative.

NOZZE SIMBOLICHE : Per la cerimonia simbolica invece sono permessi tutti i tipi di velo di qualunque lunghezza.

Couture Hayez


3

ABITO NUZIALE E ACCESSORI PER LA SPOSA OVER 40

Molte tra le spose che scelgono il rito civile o la cerimonia simbolica hanno superato i qurant’anni, il fatto di essere più “adulte” le porta in partenza a preferire un abito nuziale dallo stile più sobrio.

abito da sposa per sposa over quaranta
Bianco Evento

Se sei una sposa over quaranta tutto quello che hai letto fin qui per te sarà quasi scontato.

L’unica cosa che mi sento di sconsigliarti  per il rito civile è l’uso del velo (di qualunque lunghezza) che potrai sotituire con una delle le varie soluzioni alternative di cui hai letto in precedenza.

Lo stesso vale per le nozze simboliche, oltrepassata una certa soglia d’età il velo da sposa  rischia comunque di sembrare una forzatura.

abito da sposa con pantaloni Valentini
Valentini


4

ABITO DA SPOSA SEXY? SI’ MA CON GUSTO!

Qualunque sia il tipo di rito nuziale è sempre meglio affidarsi a discrezione e buongusto.

Sia per le nozze civili che per quelle simboliche puoi scegliere un abito da sposa seducente con spacchi, trsparenze e scollature profonde sia davanti che dietro, il tutto però dev’essere equilibrato e mai volgare.

La sposa è la vera protagonista nel giorno delle nozze, incarna in sè l’immagine dell’amore e della purezza, non mi riferisco alla verginità ma  a una radiosa, leggera, sublime l’eleganza.

abito da sposa sexy
Tina Valerdi

5

IL COPRISPALLE 

Se non è autunno, inverno o inizio primavera, momenti in cui la temperatura è più fredda, il coprispalle sia per nozze civili che simboliche, di per sè non è un complemento necessario.

 Ma c’è un ma, anche se le spalle non devono essere per forza coperte, come invece accade per le nozze celebrate con rito religioso,  il galateo ( che è un po’ bacchettone 😉 ) se ti sposi in comune consiglierebbe di farlo ugualmente,  perchè le nozze sono da considerarsi un’occasione formale.

Georges Hobeika


LESS IS MORE…

Augurandomi che quanto hai letto fin qui ti sia stato utile  mi congedo dicendoti che, i miei sono semplici suggerimenti e ovviamente sei libera di metterli in pratica oppure no 🙂

E’giusto che tu segua il gusto e lo stile che più ti rappresentano e ti fanno sentire a tuo agio, mi permetto solo di ricordarti la preziosa regola d’oro, segno indiscutibile di eleganza, che Coco Chanel ci ha lasciato in eredità:

“Less is more”

….e se lo dice lei….. 😉




IMMAGINI VIA PINTEREST E VIA WEB

Ti è piaciuto l’articolo? Allora non dimenticare di lasciare  un commento   se vuoi puoi  mettere MI PIACE alla mia pagina Fb Consulenza Spose la Fata Madrina

Il tuo  feed back è importante e mi aiuta a migliorare sempre più  i contenuti che ti offro.

Grazie mille 

stress e ansia da matrimonio

IL MIO LIBRO “MATRIMONIO IN VISTA? SII ZEN!” SCOPRILO CLICCANDO SULL’IMMAGINE