DIVERSAMENTE…SPOSE

di Alessandra Cristiani  (La Fata Madrina)

 

Spose e disabilità, la sedia a rotelle o una conformazione fisica particolare condizionano inevitabilmente la scelta dell’abito nuziale

 

Sono emozionata e felice nel dedicare questo articolo a tutte le spose “speciali” come te.

Convivere con la disabilità o con una limitazione fisica di qualunque grado e tipo essa sia non è facile, credo che in caso di nozze, questa condizione possa rendere  meno semplice e immediata anche la scelta dell’abito da sposa .

In questo articolo mi concentrerò su di te e in particolar modo sul tuo wedding outfit.

 

spose e  disabilità



Lo farò porgendoti alcuni piccoli suggerimenti sia pratici che di stile, utili a guidarti e agevolarti nell’ operare questa scelta importantissima e coivolgente.

Che dici, cominciamo?

spose eleganza e disabilità



ABITO DA SPOSA AMPIO E SEDIA A ROTELLE

Sei romantica, ma soprattutto ami lo stile princesse e gli abiti da sposa ampi, purtroppo però la carrozzina non ti permetterebbe di gestire agevolmente l’abito nuziale, cosa fare?

Il suggerimento più semplice e immediato che posso darti è di non eccedere nell’ampiezza, sia per motivi di spazio che per  tua praticità e sicurezza nei movimenti.

spose e disabilità


Un abito eccessivamente ampio rischierebbe infatti, oltre allo sgualcirsi troppo, anche di incastrarsi tra le ruote della carrozzina. 

Però, se proprio non vuoi rinunciare al tuo sogno di principessa per un giorno, posso svelarti due trucchetti che ti permetteranno comunque di realizzarlo! 😉

spose e eleganza e disabilità



ORGANZA E TULLE O ABITO TRASFORMABILE?

Ed ecco i due suggerimenti furbi che ti avevo promesso!

Il primo consiste nell’optare per una gonna ampia in tulle morbido o in tulle ricoperto da 1/2 strati di organza.

Questi tipi di tessuto creano volume, sono leggeri e si gestiscono abbastanza facilmente.

L’organza tende a sgualcirsi ma può comunque andare,  il tulle invece oltre a essere economico e versatile, non da’ alcun problema sotto questo punto di vista. 

spose eleganza e disabilità



Il secondo trucchetto che ti suggerisco è di rendere il tuo abito da sposa “trasformabile” !

Basta scegliere  un abito nuziale di taglio dritto, al quale aggiungere una bella gonna ampia a portafoglio in tulle che toglierai al momento opportuno, ottenendo anche l’effetto sorpresa derivante dal cambio d’abito.  😉

Potrai usare lo stesso espediente  per arricchire e rendere particolare un abito da sposa corto oppure se sei una irriducibile dei pantaloni ma desideri indossare qualcosa di più romantico nel corso della celebrazione della cerimonia nuziale.

Atelier Emè


Sei invece amante della semplicità e dei modelli dalla linea dritta o aderente?

Allora non incontrerai ostacoli e avrai solo l’imbarazzo della scelta!

L’unica raccomandazione che posso farti, è di non eccedere nella lunghezza dello strascico. 

sposa disabilità ed eleganza
photo by www.dollydelongphotography.com

SPOSE DAI GUSTI ALTERNATIVI

L’abito da sposa tradizionale non fa per te? Ecco un paio di idee alternative, modaiole e facili da realizzare!

La tua anima rock gioirà nell’abbinare il chiodo nero in pelle alla romantica gonna colorata di tulle, un bel paio di anfibi  sarà perfetto per completare degnamente il tuo wedding look.

spose eleganza e disabilità


Tra le fanatiche del vintage  gli anni 50 riscuotono sempre un certo fascino e in più ricreare il mood stilistico di quel tempo  non è complicato.

L’ abito da sposa corto dalla gonna ampia è un’ottima soluzione che  puoi rendere ancor più originale e divertente con l’abbinamento di un sottogonna colorato in tulle multistrato.

spose eleganza e disabilità


SMALL & CURVY STYLE

L’ abito da sposa deve  modellare la silhouette di chi lo indossa esaltando i pregi del corpo e mimetizzandone eventuali difetti.

Tener presente questo concetto è fondamentale per scegliere il modello perfetto, specialmente se hai un tipo di fisicità particolare.

spose eleganza e disabilità


Se sei una persona piccola ad esempio, ti consiglio di non scegliere un abito troppo ampio, prediligi  invece una linea svasata o aderente.

spose eleganza e disabilità


La scollatura dell’abito da sposa contribuisce moltissimo ad armonizzare l’effetto visivo finale,

nel tuo caso i tipi di scollatura più indicati sono:  stondata, a ballerina oppure la scollatura aV.

Se hai delle belle spalle e un po’ di seno potrai permetterti anche il decolletè o una romantica e femminile  scollatura a cuore.

  Hai invece lo sterno sporgente o tendi ad avere un decolletè scarno e ossuto? In questi casi la scollatura a barchetta o all’americana saranno perfette.

spose eleganza e disabilità


Infine, se appartieni a quella categoria di spose dalle forme più morbide e prosperose, ti suggerisco di scegliere un modello dalla linea ampia o svasata che sottolinei il tuo punto vita se è ben delineato.

In caso contrario un abito da sposa stile impero contribuirà ad armonizzare le tue forme con  semplicità, classe ed eleganza.

spose eleganza e disabilità


Siamo arrivate alla fine e mi auguro davvero di esserti stata d’aiuto con questi pochi suggerimenti.

In realtà ci sarebbe ancora tanto da dire poichè ogni sposa è unica e ognuna di voi ha le proprie esigenze, problematiche, stile e personalità.

Lo spazio a disposizione qui è limitato ma La Fata Madrina rimane a tua disposizione.

Se hai bisogno d’aiuto non esitare a contattarmi, sarò felicissima di guidarti attraverso i miei suggerimenti  fatti di esperienza, amore e  professionalità 🙂

 

– 0 –

                                                           

N.d.a Condivido anche questo link certa che possa esserti utile, io mi occupo solo dell’abito e del look della sposa ( o mamma sposa, sposo, damigelle, invitate etc.), Abilita Wedding invece si occupa dell’organizzazione di matrimoni senza barriere 😉  (Clicca sul nome in rosa per visitare il sito)

 

 

spose eleganza e disabilità


IMMAGINI VIA PINTEREST E VIA WEB

Ti è piaciuto l’articolo? Allora non dimenticare di lasciare  un commento   se vuoi puoi  mettere MI PIACE alla mia pagina Fb Consulenza Spose la Fata Madrina

Il tuo  feed back è importante e mi aiuta a migliorare sempre più  i contenuti che ti offro.

Grazie mille 

LA FATA MADRINA INFO 

stress e ansia da matrimonio

IL MIO LIBRO “MATRIMONIO IN VISTA? SII ZEN!” SCOPRILO CLICCANDO SULL’IMMAGINE

Please follow and like us: