Share This:

 

 

In genere recarsi agli appuntamenti per cercare “l’Eletto”, quello che sarà l’Abito per il giorno delle  nozze è un momento carico di aspettative, costellato da innumerevoli  emozioni, entusiasmo,timore,curiosità,indecisione o pragmatismo a seconda del carattere della Sposa che si accinge alla ricerca.

Potreste trovare interessanti alcuni rapidi consigli su come gestire al meglio questo momento così importante.

Innanzitutto  scegliete con cura la persona che vi accompagnerà, ho parlato al singolare dal momento che, sarebbe meglio presentarsi all’appuntamento con non  più di due persone,potrebbero essere, ad esempio, la mamma e/o al massimo una sorella, in alternativa una persona di cui vi fidate oppure  La Fata Madrina….evitate di coinvolgere frotte di amiche in stile Abito da sposa cercasi, così si crea solo caos che rischia di confondere le idee a voi ostacolando  il lavoro della  Vendeuse che vi segue, potrete coinvolgere tutte le persone che volete a decisione avvenuta, magari chiedendo un secondo veloce appuntamento per mostrare in anteprima l’abito scelto a coloro cui tenete di più, generalmente è un piccolo favore che nessun Atelier vi negherà.

Vi do un altro consiglio che proviene dal profondo del mio cuore di ex venditrice….. non dimenticate mai che la persona che vi sta servendo è lì per accontentarvi certo ma magari  in precedenza ha presieduto ad altri  appuntamenti  nel corso dei  quali tutte le future Spose sono state trattate con la medesima cura ed attenzione che ora sono riservate a voi…siate leggere, gentili e rilassate, contribuite a far sì che si crei un’atmosfera gioiosa nella  quale la scelta del vostro abito da sposa divenga un momento per voi magico.

Per concludere eccovi qualche breve nota tecnica;

  • Presentatevi all’appuntamento in ordine indossando, se possibile, un completo intimo “tecnico” liscio color carne con reggiseno senza spalline, se avete un seno importante e il giorno del matrimonio desiderate un abito con spalline potrete invece portare un reggiseno o un body normali, l’importante è che il seno abbia il giusto sostegno per permettere una prova di vestibilità dell’abito da sposa quanto più  realistica possibile.

  • Se desiderate scegliere il vestito da sposa con maggiore calma conviene fissare l’appuntamento in atelier al mattino di un giorno feriale per il sabato invece solitamente è preferibile chiamare almeno tre settimane prima della data che vi interessa ed, ultima cosa, se è  possibile, fate in modo che la persona (o le persone) che avete deciso di coinvolgere nella scelta del vostro abito da sposa sia presente a tutti gli appuntamenti che avete fissato, ciò le  permetterà di avere un quadro d’insieme più preciso rendendola  un “consigliere” per voi ancor più utile e prezioso.

…ed ora non mi resta che augurarvi  BUONA SCELTA  e……mi raccomando future sposine godetevi appieno questo momento così unico e magico.